giovedì 30 dicembre 2010

Buona Fine e Buon Inizio

Innanzitutto per stare più tranquilli: quando i pupi sono stanchi, lagnano e frignano, vanno a letto. Per evitare di dover spostare baracca e burattini solo per poche ore. Per non restare fino all'ultimo indecisi con chi e dove.
Quest'anno, già da un po' avevamo deciso: passiamo il capodanno a casa nostra, cosa che credo di aver fatto l'ultima volta a 14 anni.
Saluteremo questo primo decennio del millennio insieme ad alcuni cari amici, con tanta voglia di condividere e stare insieme, sereni e lontani dall'ansia di divertirci ("siamo fuori dal tunnel del divertimento -oh-oh-oh"..), spostarci da un posto all'altro, ballare, stordirsi a tutti i costi.
Ognuno porterà qualcosa e passeremo le ultime ore del 2010 chiacchierando, cucinando, mangiando, ridendo, bevendo buon vino, raccontandoci storie e scambiandoci opinioni, guardando dall'alto del nostro 8° piano la città brillare di fuochi, mentre i miei bimbi dormiranno (si spera!) loro lettini.
Io in questo momento non potrei immaginare un modo migliore per entrare nel nuovo anno, per augurarsi di realizzare qualcuno dei sogni nel cassetto, e per avvicinarsi il più possibile alla mia idea di Felicità.

1 commento:

Sybille ha detto...

Tanti auguri!!